Italian
Tecnologie per il risparmio energetico e le energie rinnovabili

Geotermia

La geotermia per usi abitativi sfrutta il sottosuolo come serbatoio di calore. Nei mesi invernali, in cui la temperatura del sottosuolo è maggiore di quella dell'ambiente, il calore viene trasferito in superficie. In estate, perido in cui la temperatura ambientale supera quella del sottosuolo, il caklore degli edifici viene trasferito al terreno.

Questo processo è regolato dall'utilizzo di una pompa di calore, che  sfrutta la differenza di temperatura fra il terreno e l'ambiente per scambiare calore tra terreno e ambiente. Il rendimento della pompa di calore è tanto più elevato quanto più alta è la differenza di temperatura.

Lo stesso impianto può essere utilizzato sia per riscaldare gli edifici in inverno, sia per raffrescarli in estate: in questo caso la pompa di calore funziona al contrario, assorbendo il calore dalla superficie e trasferendolo al sottosuolo.

ISI Center dispone di una ampia e comprovata esperienza nella installazione di impianti geotermici, sia in ambito abitativo che per utilizzi industriali e commerciali.

 

Categorie

Archivi