Italian
Tecnologie per il risparmio energetico e le energie rinnovabili

Casa ISI Più

Il progetto Casa ISI Più nasce dall’idea di convertire un edificio degli anni ’80 in una “casa passiva”, in grado di abbattere i consumi energetici e di produrre più energia di quanta ne consuma.

Questa idea ha coinvolto con entusiasmo anche il Politecnico di Milano capitanato dall’Ing. Mario Motta, padre putativo del progetto attuativo dell’immobile, e numerosi partners che hanno contribuito con entusiasmo, fornendo tecnologie e materiali al risultato che oggi possiamo tutti riscontrare: un fabbricato che ha ridotto il fabbisogno energetico del 92%.

Il Progetto Casa ISI Più – la casa che produce più energia di quanta ne consuma – offre al cliente finale una serie di soluzioni ed interventi integrati, così riassumibili:
• costruzione con isolamento termico-acustico
• energie rinnovabili: fotovoltaico, solare termico, geotermico
• serramenti con vetro termico basso emissivo
• recupero e riciclo acque meteoriche
• ventilazione meccanica controllata con recupero termico
• sistema di domotica per ridurre i consumi energetici ed un corretto uso dei sistemi di ombreggiamento, di apertura, chiusura e controllo della sicurezza
• consulenze tecniche ed ambientali
• analisi e studi dei consumi energetici
• corsi di formazione in collaborazione con i docenti della Camera Artigiana di Friburgo.

Categorie

Archivi