mysqli_close($conn);
mysqli_close($conn);
con lo Sport
CHI SIAMO
La nostra azienda opera nel settore delle costruzioni da oltre vent'anni, sempre attenta alla costante evoluzione tecnica per garantire al nostro cliente prodotti e servizi di qualità.

La casa e l'abitare sono un bene primario che richiedono notevoli risorse economiche, è necessario pertanto affidarci ad imprenditori seri e qualificati, e la nostra filosofia aziendale è basata a soddisfare il cliente offrendo soluzioni adatte sia negli interventi di nuova costruzione, sia su quelli di restauro.

Negli anni '80 Sergio Benetello inizia l'attività di impresa edile dedicandosi principalmente a quella residenziale, e nel corso degli anni, maturando esperienza sempre congiunta alla costante formazione costituisce la EDILBEN Srl divenendone l'Amministratore, sempre attento al processo innovativo offerto dalle nuove tecnologie traendo un grande impulso anche da molte visite all'estero allo scopo di assimilare tecniche e soluzioni per costruire in modo particolarmente attento al risparmio energetico.
Nel nostro Paese per troppo tempo è stato privilegiato il modo di costruire di tipo tradizionale, funzionalità ed estetica erano ritenuti fattori sufficienti a considerare una buona abitazione, ora invece si assiste all'esigenza di accompagnare al bello anche criteri di funzionalità abitativa, e vengono attentamente considerati aspetti gestionali del bene abitazione, quali il consumo energetico, il confort, la sostenibilità ambientale dei materiali impiegati, e non da ultimo la gestione economica a medio e lungo termine dell'investimento immobiliare ( tabelle di esempi economici).

MISSION

IERI
Presentare un’opera e descrivere il lavoro svolto dai protagonisti è sempre impresa ardua e talvolta riduttiva della realtà. Dobbiamo ricondurci innanzitutto all’idea che ha generato il progetto, intervenire su un fabbricato esistente concepito negli anni 80 e convertito in una casa passiva adottando tecniche ed interventi per l’abbattimento dei consumi energetici tradizionali.
Nasceva allora il progetto che ci vocava alle energie rinnovabili, un’avventura che ha convinto tanti compagni di viaggio, la città di Friburgo antesignana sul fronte delle energie rinnovabili che ci ha dato il prezioso contributo delle sue esperienze, la Camera Artigiana, l’Accademia, l’Università e molti alleati tecnici e professionali del settore.
Questa meravigliosa avventura ha coinvolto con entusiasmo anche il Politecnico di Milano capitanato dall’Ing. Mario Motta, padre putativo del progetto attuativo dell’immobile e numerosi partners che hanno contribuito con entusiasmo, loro tecnologie e materiali al risultato che oggi possiamo tutti riscontrare: un fabbricato che ha ridotto il fabbisogno energetico del 92%.
Da parte nostra non solo un grazie per i tanti elogi ricevuti, ma soprattutto per il grande significato che tale partecipazione comporta. Essere consapevoli che si volta pagina nel progettare, costruire e restaurare, avendo primaria attenzione alla salvaguardia ambientale e ponendo al centro di ogni interesse la persona umana. Abitare in ambienti protetti significa salvaguardare la salute, questo è l’impegno di Italian Solar Infocenter condiviso dai suoi partners.

RISPARMIO ENERGETICO
Gli ambiti di intervento
Accorgimenti atti a ridurre i ponti termici
Impianto di riscaldamento a parete con basse temperature
Muratura esterna opportunamente isolata
previa posa in opera di coibentazione (20 cm)
Isolamento del piano fondale dell’edificio

ENERGIE RINNOVABILI= 0 emission CASAISIPIÙ
Italian Solar Infocenter S.r.l. è un’azienda padovana leader nel settore delle energie rinnovabili.
Si propone come azienda all’avanguardia nel settore delle tecnologie che sfruttano fonti rinnovabili e si pregia del patrocinio del Comune di Padova, del Comune di Friburgo, della Confartigianato del Veneto e della Camera Artigiana di Friburgo.
Il Comune di Friburgo ha scelto Italian Solar Infocenter come sede del rapporto di gemellaggio tra la città di Padova e Friburgo per divulgare in Italia le nuove prospettive in materia di Risparmio Energetico ed Energie rinnovabili.
Italian Solar Infocenter sta ampliando i suoi interventi nel settore del risparmio energetico e della sostenibilità ambientale.
Con il nuovo progetto CASAISIPIÙ la casa che produce più energia di quanta ne consuma, offre al cliente finale una serie di soluzioni ed interventi:
• costruzione con isolamento termico-acustico
• energie rinnovabili: fotovoltaico, solare termico, geotermico
• serramenti con vetro termico basso emissivo
• recupero e riciclo acque meteoriche
• ventilazione meccanica controllata con recupero termico
• sistema di domotica per ridurre i consumi energetici ed un corretto uso dei sistemi di ombreggiamento, di apertura, chiusura e controllo della sicurezza
• consulenze tecniche ed ambientali
• analisi e studi dei consumi energetici
• corsi di formazione in collaborazione con i docenti della Camera Artigiana di Friburgo.

OGGI
Le ditte venete Metalco S.p.A. e Grisport S.p.A. hanno accettato il progetto per l’installazione di impianti fotovoltaici proposti da Italian Solar Infocenter per una potenza complessiva di 1,4 megawatt in grado di immettere in rete circa 1.680.000 kwh/anno trasformando i tetti dei rispettivi capannoni per una superficie di circa 30.000 mq. Oggi il progetto CASAISIPIÙ verrà applicato ad un nucleo di abitazioni P.E.E.P. a Piazzola sul Brenta (PD).
Nel 2007 l’azienda guidata da Sergio Benetello si aggiudica il premio UNICREDIT “OK ITALIA 2007”, premio per l’innovazione nella formula distributiva attraverso la differenziazione della propria offerta in direzione di prodotti specializzati per il risparmio energetico, diventati una vera necessità per la tutela ambientale.
Continuando nella sua progressione l’azienda propone ai suoi clienti un pacchetto chiavi in mano, che va dalla fornitura dei moduli fotovoltaici o dei pannelli solari, all’installazione, allo studio di fattibilità, alla realizzazione del progetto da presentare all’Enel, alla presentazione di tutte le pratiche relative alla parte burocratica e amministrativa per accedere alle tariffe incentivanti del nuovo Conto Energia, il quale come è noto paga l’energia prodotta dall’impianto per 20 anni.
Con il nuovo Conto Energia è possibile installare su un tetto di qualsiasi edificio un impianto fotovoltaico, accrescendo il valore stesso della struttura e ottenendo così il massimo dei benefici previsti dalle misure di incentivazione.